THE  MENTALIST  ITALIA

il sito dedicato alla serie TV The Mentalist

Ho scoperto chi è John il Rosso!

Scritto da admin il 3 - maggio - 2010

Non è vero, ma ho qualche spunto da mettere alla prova :-)

Allora allora… nuove idee su John il Rosso!

dunque, ho riguardato alcune cose su John, ovviamente ci sono diverse cose che non tornano, pensando a Minelli. Prima fra tutte, direi, la scritta che lascia con il sangue sul muro del bagno uno che John lo conosce.. la scritta recita “He is Man” oppure “He is Mar”:

Ho deciso di partire da qui perchè mi sembra l’indizio più preciso che abbiamo. C’è un sacco di gente che dice che John sia in realtà Rosalind, la donna cieca che lo ha amato, oppure altri del cast. Ho pensato anche che potesse essere lo stesso Jane, per uno sdoppiamento di personalità (“Fight Club” docet…)

Ma se guardiamo la scritta qui sopra e stiamo attenti alla grafia, mi sembra evidente che sia scritto “he is mar” e non “man”. La M maiuscola comincia con una stanghetta verticale, mentre la lettera finale no, quindi non è una enne.

Chi  questo Mar.. ? in un modo o nell’altro tutti pensano che John sia stato già visto nella serie, ma nessun personaggio credibile come John ha nome Mar.. e qualcosa.

Altro punto: John deve essere in qualche modo inserito nel contesto della polizia: riesce ad ottenere informazioni riservate e nella puntata in cui Bosco viene sparato (episodio 8, seconda serie) si fa passare per agente di polizia, uccidendo Rebecca, la donna che ha fatto per lui il “lavoro sporco” al CBI.

Pertanto questo Mar… potrebbe stare non per un nome, ma per “Marshal”. Abbiamo mai incontrato dei marshals, nel telefilm?

La risposta è sì. Nell’episodio “Sugo rosso” (20, prima serie) incontriamo Marshal Exley, un federale addetto alla protezione testimoni. Sembra un uomo “innocuo”, che risulta estraneo al caso su cui si concentra l’episodio, nonostante i primi sospetti. E’ in un’ottima posizione, essendo un federale, per ottenere tutti i dati che vuole, quando ne ha bisogno. è una persona dell’età giusta per impersonare Red John. John è stato descritto come un “uomo buono” da chi gli sta vicino, probabilmente comunica all’esterno una immagine rassicurante. Proprio alla fine dell’episodio, Jane abbraccia Eyke e gli dice “sei un brav’uomo”. Sarebbe simpatico se fosse proprio lui Red John, no?

John è stato descritto da Rosalind come un uomo alto circa 1.80, capelli corti, mani “da lavoratore”, rudi. Odora di pino, ferro e terra. E’ un amante di Bach. La descrizione fisica non sembra così lontana dal nostro marshal..

John uccide le vittime con violenza, dev’essere un tipo aggressivo e probabilmente misogino. Un po’ come lo sceriffo federale Eyke, particolarmente duro con Lisbon. Sempre nello stesso episodio, l’assassino di Eddie Russo è le moglie di Eddie, mentre il capo dipartimento di Eyke è la sua collega, Knox, che si scopre avere avuto una relazione con Russo. E se Eyke avesse progettato tutto, avendo scoperto la relazione della Knox? Se lui avesse fatto capire alla moglie di Russo del tradimento e causato l’omicidio, sapendo che lei non avrebbe sopportato un altro tradimento? In questo modo avrebbe incastrato il suo capo, come lo stesso Patrick ad un certo punto gli dice. E che fine fa la Knox, dopo essere stata trovata in una macchina in un tentativo di suicidio (vero? umm..) ?
La risposta è che non lo sappiamo! Le uniche notizie sulla Knox sono quelle che Eyke dà al CBI, nessuno verifica, nessuno dei nostri le parla dopo il tentativo di suicidio con le pillole! Anzi, Eyke insiste per andare dalla Knox da solo.

Un altro dettaglio: nel caso di “Sugo Rosso” il CBI ha a che fare con la mafia italo-americana. C’è l’omicidio di Eddie Russo e il boss Sonny Battaglia..

Beh, nell’episodio “Le orme di John il Rosso” scoprono che uno pseudonimo da lui usato è un nome italo-americano, Roy Tagliaferro. Quante assonanze, eh?

Un’ultima curiosità: l’attore che impersona Exley ha fatto il marshal anche in Lost, con il nome di Marshal Edward Mars.

Che ne dite?

Enter your adsense 480 x 60 banner script here
15 Commenti finora
  1. renato84 Dice,

    penso che un metodo buono per arrivare a jr sia l’andare per escusione quindi: 1)patrick jane: non e sostenibile la doppia identità. l’allucinazione la può avere lui ma non il ragazzo ferito che guarda la scena…. 2)teresa lisborn:lo ama ed è con lui quando jr chiude la porta del sotteraneo nella proprietà di turner ed è donna jr e uomo(in seguito vi spiego perkè penso questo) 3)kimball cho:all’inizio pensavo fosse lui freddo astuto a volte da segni di intuito ed intelligenza che altri non hanno(jr è molto intelligente)nell’episodio dove si finge playboy fa vedere una certa dimistichezza nel adulare la gente,e poi alla fine dell’episodio della morte di bosco quando parlano del funerale dice che gli erano piaciute le cornamuse,bach aveva rielaborato delle opere per mousette(cornamusa francese) riportandole alla ribalta,ma qui credo di aver esagerato,credo che le cornamuse siano di rito nei funerali della polizia americana,tutto portava a lui…..ma quando jane e nella proprietà dei turner c’è anche jr mentre cho arriva dopo… 4)wayne rigsby: stesso motivo di cho… 5)grace van pelt:e donna e crede nella spiritualità e che i sensitivi esistano…..mentre jr fa notare a jane che è un imbroglione(nel messaggio dell’omicidio della moglie e della figlia) 6)minelli: troppo avanti con l’età e poi credo che sia stato rimosso proprio dal cast ed inoltre jr uccide la segretaria di bosco credo che il capo del cbi sarebbe stato riconosciuto 7)kristina frye:è donna e quando jr dice a jane forza marea secondo me è solo un modo per fargli capire che e con lui ma non in veste di complice…..e penso che patrick abbia spinto lui kristina verso jr per avere qualke prova su di un sospetto dopo l’esclusioni arriva brett partridge secondo me è lui uomo capelli lisci,corrisponde all’identikit della donna cieca,ha accesso alle informazioni della polizia non trovo un alibi e le sue due comparse sono state troppo appariscenti e jane ha sempre detto che jr è uno showman,e poi nel primo episodio jane gli dice che si eccità soltanto con film horror,disturbo sessuale che lo spinge ad uccidere donne. Per quel che riguarda la scritta he is mar… e stata fatta dalla donna poichè e voltata verso il muro mentre l’uomo e rivolto verso la porta la scritta secondo me vuol dire he is marshall come già detto ma per il figlio di turner… lui era il collegamento tra l’uomo(non ricordo il nome) e jr,poike turner era morto prima dell’omicidio della moglie di jane e jr solo a lei ha dipinto le unghia dei piedi quindi solo il figlio di turner che era rimasto in contatto con jr lo sapeva,l’ha detto all’uomo che indotto l’ha usato per uscire di galera come da piano ed è stato eliminato…inoltre è uno sceriffo e poi jr non fa mai lui il lavoro “sporco”manda sempre persone da lui plagiate, la scritta MARshall ha come spiegazione logica che la donna non poteva identificarlo se non come sceriffo… Jr secondo me è un uomo,è fortè,le uccisioni avvengono con violenza e poi nell’omicidio in cui commette l’errore viene sorpreso dalla seconda vittima carter pick e hanno una colluttazione quindi una donna non avrebbe mai potuto far fronte ad un ex marines…. Per quel che riguarda la squadra di jr,io non credo che lui abbia una squadra e un serial killer opera da solo in tutti gli omicidi usa persone plagiate solo per lavori in cui potrebbe essere identificato. La poesia infine: io credo che jr si creda una potenza divina che porta purificazione e che secondo lui jane e una creatura creata da lui dopo l’omicidio della moglie,creata da lui nel senso che jane vuole redimersi aiutando la gente,e se poi ho ragione riguardo alla manipolazione di kristina per arrivare a jr sarebbe diventato proprio la simmetria di jr in quanto freddo,cinico e cattivo come lui….. comunque secondo me jr gia l’abbiamo visto se non è cosi cadono le ie supposizioni anche se logiche,comunque gli assisini degli episodi sono tutti banali,fatta eccezione per qualche caso sporadico.è facile intuirli una volta capita la dinamica del telefilm perciò penso sia banalmente il medico della scientifica…. Comunque il personaggio di jane e fantastico incluso il sorrisetto arrogante…

    Scritto il settembre 3rd, 2010 alle 04:10

  2. admin Dice,

    grazie per il tuo contributo, hai fatto bene a scriverci sul forum, così puoi ricevere commenti e risposte dagli altri utenti più facilmente!

    Admin

    Scritto il settembre 8th, 2010 alle 13:49

  3. Antonella Dice,

    Anche io ci avevo pensato… non avevo fatto ricerche sull’attore che interpreta Marshall ma mi hai dato altri spunti interessanti su cui riflettere…
    Non vedo l’ora che cominci la terza stagione!!!!
    Un saluto a tutti

    Scritto il settembre 30th, 2010 alle 11:05

  4. Fabrizio Dice,

    secondo me è Brett Partridge…………….

    Scritto il ottobre 5th, 2010 alle 14:06

  5. andrea Dice,

    salve a tutti, io ho una sensazione, john il rosso, l’uomo che commette gli omicidi e’ soltanto un burattino, la vera mente che spinge quest’ uomo a uccidere e’ cristina, l’altra sensitiva, perche’ dico tutto cio’?
    tra cristina e jane potrebbe nascere una relazione, ma il movente di cristina e’ il conflitto che c’e’ tra i due personaggi, jane e’ convinto che il lavoro che esegue cristina e’ solo finzione, ed e’ per questo che, secondo me, cristina e’ spinta da una rabbia inconscia dove ipnotizza il sollito uomo e lo spinge a uccidere…
    che ne pensate?

    Scritto il ottobre 30th, 2010 alle 08:49

  6. admin Dice,

    Ciao andrea! esponi le tue teorie nella sezione su john il rosso del nostro forum, così avrai più possibilità di confronto con gli altri:
    http://www.thementalist-italia.com/forum/red-john/

    Scritto il ottobre 30th, 2010 alle 16:10

  7. andrea Dice,

    buonasera a tutti, ora illustero’ i miei sospetti, nell’ultima puntata della seconda serie, kristina vuole aiutare jhon il rosso, alche’ jane va su tutte le furie, quello che mi fa strano e’ la certezza di kristina sui futuri passi di john, e poi john manda i saluti di cristina a jhon, ma sono sicuro che kristina e’ la mente di tutta questa storia… ch ene dite?

    Scritto il ottobre 31st, 2010 alle 23:41

  8. psido Dice,

    Buon giorno a tutti. Ho appena finito di vedere la seconda stagione di The mentalist e ho provato a sentire la voce di Jhon il Rosso e sono quasi sicuro che sia la voce di Wayne Rigsby. Per quanto possa essere improbabile come serial killer ricorda un pò la descrizione di Rosalind.

    Scritto il novembre 15th, 2010 alle 17:55

  9. Gabriele Dice,

    Lo sceriffo? questa teoria si basa sulla prima stagione, un po’ poco per dare già un volto ad un personaggio che verosimilmente accompagnerà patrick e i suoi amici fino alla settima.

    Vi dico la mia: John il rosso è stato visto, ma solo per un istante. Fine dell’episodio 3×24, un tizio, di spalle, maglione rosso, tra Patrick e Carter, il falso John, appena Patrick si alza, lui se ne va.

    Scritto il aprile 22nd, 2012 alle 03:32

  10. Gabriele Dice,

    La voce di Wayne Rigsby? ahahah no no. Rigby ha la voce di De Angelis, John il rosso, o meglio Carter, ha la voce di De Ambrosis, già voce con Sandro Acerbo (Patrick Jane) di Tyler Durden in Fight Club.
    Ragazzi, basta andare nei siti che si occupano di doppiaggio per avere le schede dei doppiatori, non bisogna essere esperti uditivi come una volta.

    Scritto il aprile 24th, 2012 alle 13:05

  11. admin Dice,

    @Gabriele: sia il post qui sopra che i commenti a seguire sono un po’ vecchi. Trovi le ultime teorie e discussioni su the mentalist all’interno del forum di questo sito, dove scrivono gli appassionati del telefilm

    Admin

    Scritto il aprile 24th, 2012 alle 15:32

  12. jonathan Dice,

    ciao,ma davvero non avete ancora capito chi è J.I.R.????faccio solo una domanda perchè non voglio rovinare nulla,ma chi di tutte le serie viste è l’unico piu intelligente di Patrik???si si si c’è una persona ke è piu intelligente di lui……..bè trovata capirete chi è J.I.R…………….

    Scritto il luglio 12th, 2012 alle 19:55

  13. Michela Dice,

    Dai ti prego chi e’ jon il rosso?

    Scritto il dicembre 14th, 2012 alle 15:54

  14. Michela Dice,

    Daiiii!! Ditemi chi e’ joh il rosso!!!!!

    Scritto il dicembre 14th, 2012 alle 16:09

  15. admin Dice,

    Ok. E’ lui: http://collider.com/wp-content/uploads/Red-movie-poster-John-Malkovich-character-poster-slice.jpg
    :-)

    Scritto il dicembre 14th, 2012 alle 17:19

Scrivi quello che pensi!

dvd del telefilm the mentalist Il DVD di The Mentalist: puoi acquistarlo in offerta qui !

Un mentalista è in grado di anticipare, interpretare e manipolare i pensieri e gli atteggiamenti altrui.
The Mentalist nella serie tv è Patrick Jane (l\'attore Simon Baker), un mentalista che si spaccia per un famoso sensitivo. La sua famiglia viene brutalmente assassinata da un misterioso serial killer: \"John il Rosso\", imprudentemente offeso da Jane. Sconvolto, Patrick ammette che le sue facoltà paranormali sono un imbroglio, decide di cambiare vita e usa le sue straordinarie capacità di osservazione e di analisi per collaborare con la polizia e assicurare i malfattori alla giustizia.
Patrick comincia così a presentarsi sulle scene dei delitti in tutta la California insieme ad una squadra speciale di investigatori, il CBI, aiutandoli a risolvere i casi più difficili con astuti stratagemmi e acute osservazioni. Ma non importa quanti malviventi Jane riuscirà a far arrestare. Il principale obiettivo di Patrick è uno solo: scoprire John il Rosso. Per eliminarlo. 

Data uscita DVD     23/02/2010
Durata     1014 minuti 

Inserti speciali

Scene inedite:
- EVIDENCE OF A HIT SERIES: INTERVISTE
- CRACKING THE CRYSTAL BALL: poteri paranormali
- SURVEILLANCE VIDEO: le gag

Formati video
(16×9) Formato Doppio Strato

Formati audio
Polacco – 1.0
Ungherese – 1.0
Inglese – 1.0
Italiano – 1.0

Sottotitoli
Portoghese
Polacco
Ungherese
Turco
Italiano per non udenti
Inglese per non udenti